ASUS Zenfone Max Pro M1

ZenFone Max Pro M1 ufficiale: in vendita dal 13 agosto in Europa a 249 euro, ecco il nuovo smartphone di Asus

Dopo una lunga attesa finalmente il tanto discusso ZenFone Max Pro M1 è finalmente pronto per essere acquistato anche sul territorio europeo, a tre mesi esatti dal debutto sul mercato indiano, questo intrigante medio-gamma è da qualche ora disponibile ufficialmente presso lo shop online spagnolo di Asus.

La variante che viene venduta in Europa è anche quella che ha un quantitativo di RAM superiore e storage, ovvero 4-64GB, senza dimenticare la possibilità di aumentare ulteriormente lo spazio, grazie alla presenza di un'apposita slot espansione microSD separata da quella delle due SIM.

Entrando nello specifico, per chi si fosse dimenticato, queste a seguire sono le specifiche tecniche complete del ZenFone Max Pro M1 del colosso taiwanese:

  • Ampio pannello touchscreen con diagonale da 5,99" (2160 x 1080 pixel) FHD+, 18:9, vetro curvo 2.5D, rapporto di contrasto 1500:1, luminosità 450 nits
  • SoC Snapdragon 636 octa-core con CPU @1,8 GHz e GPU Adreno 509
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo
  • RAM 4GB
  • Memoria interna 64GB espandibili sino a 2TB con microsSD
  • Connettività dual nano SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, jack 3,5 mm
  • Doppia fotocamera posteriore 13 MegaPixel + 5 MegaPixel con flash LED, PDAF, dimensione dei pixel pari a 1.12μm.
  • Fotocamera anteriore da 8 MegaPixel con soft Flash.
  • Sensore di impronte posteriore e sblocco tramite riconoscimento del viso
  • Altoparlante a 5 magneti ed NXP Smart Amp
  • Dimensioni: 159 x 76 x 8,61mm e peso pari a 180 grammi
  • Batteria da 5000 mAh con supporto ricarica rapida

In conclusione, il dispositivo di Asus è ora come ora in vendita tramite lo store spagnolo dell'azienda stessa come già accennato poco sopra, ad un costo di soli 249 euro, aspettando di capire quando verrà reso disponibile anche in altri paesi presenti in Europa, territorio italiano compreso. Dovrebbe mancare poco. Vi terremo aggiornati appena avremo maggiori info in merito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.