Advance 5G TOP

Dopo aver fatto il proprio debutto a Napoli, Firenze, Torino e Roma, la nuova connettività 5G nelle ultime ore ha debuttato anche a Genova. Da qualche ora nel capoluogo ligure p stata attivata la nuovissima rete del gestore blu, la quale va ad interessare al momento qualche aerea della città e che entro l’anno verrà man mano estesa su altri quartieri.

A rivelare quanto vi stiamo comunicando è stata Elisabetta Romano, Chief Innovation & Partnership Officer di TIM, nel corso della conferenza di apertura della “Genova Smart Week“.

Ma le zone interessante dal 5G a Genova quali sono realmente? A svelarlo è proprio TIM in un apposito comunicato:

Si parte dalla zona nord-ovest della città con i quartieri di Bolzaneto, Rivarolo, Certosa, per proseguire con Prà, Sestri Ponente, Sampierdarena, San Teodoro, Oregina, Castelletto, Marassi, Foce, San Martino e Quarto, nei quali il servizio sarà progressivamente attivo entro l’anno. Nel 2020 saranno interessate dai piani di copertura altre importanti zone del territorio comunale e dell’area metropolitana di Genova, contestualmente al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte degli enti competenti

In conclusione, lo scopo principale di TIM per il 2019 è portare la connettività 5G in 9 città, 50 distretti industriali, 30 destinazioni turistiche e 30 progetti specifici per quanto concerne le grandi imprese, con una velocità massima che riesce addirittura a toccare i 2 Gbps.

Riuscirà TIM in questa ardua impresa? Qualcuno cambierà il proprio operatore per sfruttare la connettività 5G di TIM a Genova? Fatecelo sapere lasciando un messaggio qui sotto nel box dei commenti.

Leggi anche: TIM Special xTe disponibile ancora per qualche giorno, super offerta da attivare assolutamente!