Galaxy S20

I nuovi top di gamma Galaxy S20 di casa Samsung da qualche ora hanno ufficialmente iniziato ad aggiornarsi.

I nuovi firmware vanno ad introdurre sui terminali top di gamma dell'azienda coreana le nuove patch di sicurezza di marzo, con lo scopo principale di sistemare il più possibile vulnerabilità scovate recentemente nel software dei suoi dispositivi dotati del robottino verde di Google.

Tra le altre cose, i nuovi aggiornamenti hanno anche il compito di correggere qualche bug riguardante il comparto fotografico - secondo tanti utenti, l'autofocus non sarebbe il massimo e andrebbe sistemato al più presto - e performance, ancora non al massimo.

Potrebbero esserci fix anche per quanto riguarda l'audio, ma al momento non possiamo fornirvi info più concrete perchè il changelog completo è ancora ignoto, quindi aspettiamo che i primi aggiornamenti debuttino su Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 5G Ultra.

Leggi anche: Samsung Galaxy A71 si aggiorna: debuttano anche per questo smartphone le patch di sicurezza di febbraio 2020