Facebook

Uno dei social network più utilizzati è senz’altro Facebook che vanta un bacino di utenti impressionante. Detto questo, il social di Mark Zuckerberg di recente ha divulgato un suo ultimo rapporto per quanto riguarda il rilevamento degli account falsi sul suo social, i numeri trapelati sono a dir poco impressionanti.

Solo analizzando il primo trimestre di quest’anno il social blu ha dovuto rimuovere la bellezza di 2,19 miliardi di account che sono stati ritenuti falsi, conti alla mano in pratica pari al numero di account attivi al mese su Facebook, e praticamente il doppio di quelli eliminati nell’ultimo trimestre dello scorso anno. Stando al social di Zuckerberg circa il 5% di tutti gli account mensilmente attivi non sono veri, questi account riescono a bypassare ancora i controlli sulla veridicità svolti dal social blu.

Prendendo in considerazione quanto rivelato da Alex Schultz, VP di Analytics Facebook, proprio basandosi su questo tipo di percentuale si concentreranno i prossimi sforzi di Facebook, oltre a dar modo alle persone di condividere tutto ciò che desiderano tramite i propri account reali e non fake. Nel rapporto Facebook ha rivelato che il 95% e oltre degli account non veri rimossi sono stati riconosciuti dai propri algoritmi di intelligenza artificiale.