Samsung galaxy s6

Samsung galaxy s6: la nuova interfaccia utente dal mese di Aprile permetterà di realizzare i propri temi

Samsung galaxy s6Chiunque abbia letto qualche articolo di tecnologia presente su questo sito, saprà che in data primo marzo 2015, a Barcellona, si è tenuto il mobile world congress, ovvero uno degli eventi di tecnologia più importanti dell’ anno che ha letteralmente aperto il secondo trimestre di mercato del 2015.

All’ evento hanno partecipato tutte le aziende, piccole , medie e grandi, quotate sul mercato ed hanno avuto la possibilità di presentare i loro nuovi top di gamma davanti ai media di tutto il mondo che avranno il ruolo di protagonisti per questo mercato 2015. Una delle aziende che più si è distinta nella giornata del primo marzo è stata la sud coreana Samsung, colosso del settore, che ha presentato finalmente i suoi due nuovi top di gamma, il samsung galaxy s6 ed il samsung galaxy s6 edge.

La differenza tra i due è che il secondo presenta entrambi i lati del display curvi, offrendo un’ esperienza smartphone davvero innovativa.

Ovviamente, samsung ha puntato sull’ originalità dei suoi prodotti, anche perché più sui va avanti con il tempo, più tutte le aziende del settore si specializzano e arrivano a proporre anche ciò che le grandi società produttrici sono solite proporre con i loro device.

È per questo che, per vincere la concorrenza, dove mai ce ne fosse ancora il bisogno, samsung ha deciso di fornire un’ esperienza diversa agli utenti di samsung galaxy s6. La multinazionale sud coreana permetterà ai suoi clienti di poter creare temi originali da applicare alla propria touch wiz. Finora si sa, però che questa possibilità esiste, ma che nessuno l’ ha mai usata.

Per questo motivo un utente ha mandato un’ email all’ azienda sud coreana chiedendo spiegazioni, ed il team di supporto samsung ha risposto dicendo che questa funzionalità arriverà nel mese di aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.